programma potenzialmente indesiderato (PUP)

Istruzioni per la disinstallazione delle frodi di Registry Cleaner.

Registry Cleaner fa una grande quantità di attività nocive nel vostro sistema informatico. Questo perché si tratta di un nuovo programma, eventualmente indesiderato (anche denominato PUP) attualmente aggredito numerosi PC in tutto il mondo. Alcuni utenti di computer preferiscono discutere come un'infezione, e probabilmente questo è abbastanza comprensibile, poiché in realtà sono nutriti tanto quanto vedono questa utilità inutile ogni volta che accendono il computer. Segui questa guida che descrive tutte le azioni che devi implementare per riparare completamente il tuo computer in modo automatico.


Virus Registry Cleaner

Registry Cleaner

Registry Cleaner essenzialmente ridurrà il metodo eseguito dal sistema del computer. Scoprirai che la CPU del tuo computer funziona in modo molto lento. Più, mentre Registry Cleaner è in esecuzione, continuerai ad affrontare una grande quantità di avvisi ingannevoli da parte di questa frode che informa che è necessario acquistare la cosiddetta variazione di questa bufala.

La realtà è che la versione registrata di Registry Cleaner non è veramente diversa da quella di prova. Il programma non è assolutamente in grado di aiutare per quanto riguarda le ottimizzazioni di sistema. Si limita a sviluppa vari problemi con il computer e dopo che costringe gli utenti ad acquistare la sua licenza presumibilmente per riparare questi problemi. Ovviamente, Registry Cleaner non ha funzionalità di miglioramento del sistema reale.

Virus Registry Cleaner

Registry Cleaner

Potresti provare a eliminare la copia di Registry Cleaner in un modo manuale comune, ma il problema è che questa bufala è solitamente associata a numerosi cavalli di Troia che potrebbero eventualmente reinstallarla nel sistema. Ti consigliamo vivamente di continuare a leggere questa guida dettagliata che ti fornisce dettagli approfonditi per riparare immediatamente il tuo sistema.


Scarica lo strumento affidabile per la rimozione di Registry Cleaner:

Istruzioni dettagliate su come rimuovere l'infezione di Registry Cleaner.

  1. Prima di tutto, è necessario scaricare e installare GridinSoft Anti-Malware.
  2. Aprire il programma e scegliere “Scansione veloce” o “Scansione completa“. Scansione completa del sistema è consigliato, ma a causa dell'infezione, il computer potrebbe soffrire di problemi di prestazioni, utilizzare Scansione rapida in questo caso.
  3. scan3

  4. La scansione del sistema e guardare per i risultati.
  5. 5

  6. Dopo la scansione è completata, è necessario fare clic su “Sistemalo adesso” pulsante per rimuovere il virus Registry Cleaner:
  7. 6

  8. (opzionale) Chiudere tutti i browser disponibili, se puoi.
  9. In GridinSoft Anti-Malware cliccare su “Strumenti” e poi “Ripristina le impostazioni del browser“:
  10. Screenshot_4

  11. Seguire le istruzioni, selezionare i browser è necessario essere ripristinato, e cliccare su “Reset” pulsante. Finalmente, Riavviare il computer per applicare tutte le modifiche apportate:
  12. 4

Suggerimenti per evitare che il tuo PC venga reinfettato con Registry Cleaner in futuro:

GridinSoft Anti-Malware offre una soluzione eccellente che può aiutare a impedire al sistema di essere contaminati da malware prima del tempo. Questa caratteristica è denominato “On-run Protection”. Per impostazione predefinita, è disattivato una volta che si installa il software. Per abilitarlo, cliccate su “Proteggere” e premere il tasto “Inizio

Questa utile funzione può permettere alle persone di evitare l'installazione di software dannoso. Significa, quando si tenta di installare alcuni file sospetto, On-run Protection blocca questo tentativo di installazione prima del tempo. NOTA! Se gli utenti vogliono consentire al programma pericoloso da installare, si può scegliere "Ignora sempre" pulsante. Nel caso, se si vuole interrompere programma maligno, è necessario selezionare "Block sempre".

Confirm2

Circa l'autore

Andy Nail

Giornalista di sicurezza informatica di Montreal, Canada. Ha studiato scienze della comunicazione all'Université de Montreal. Non ero sicuro che un lavoro da giornalista fosse quello che volevo fare nella mia vita, ma insieme alle scienze tecniche, è esattamente quello che mi piace fare. Il mio compito è catturare le tendenze più attuali nel mondo della sicurezza informatica e aiutare le persone a gestire il malware che hanno sui loro PC.

1 Commento

Lascia un commento